sabato 11 dicembre 2010

A lezione di capelli da Rapunzel

Ciao e tutti!

Ieri pomeriggio dopo qualche ora di disperato studio mi sono messa sul divano con la copertina (queste sì che sono le scene migliori da provare ad immaginare!) e assieme alle mie sorelle ci siamo guardate Rapunzel...e così è nata l'ispirazione per questo post. Ebbene sì, ragazze, io non pongo limiti alle mie fonti di ispirazione...

Credo tutti sappiate la storia anche se non avete ancora visto il nuovo film della Disney...lei è rinchiusa nella torre, ha capelli lunghi mille metri e biondi e li usa per far sì che il suo amato arrivi da lei...


Non li ha mai tagliati dalla nascita e il suo fascino e il suo potere è racchiuso in quei capelli stupendi, splendenti come il sole, lisci che più lisci non si può (lei gli fa un baffo alla piastra!tutta nature!), zero doppie punte, ne sono certa!Unica pecca...per lavarli ci mette sette ore...e non vi dico per asciugarli!un supplizio per la povera ragazza!

E questo mi ha fatto pensare a quanto invece sia importante, in primis, avere dei bei capelli. Anche quelli sono un biglietto da visita ovunque vai. Se vedi una persona con il classico effetto Olio d'oliva, o se magari sono tagliati male, o sembra che non abbiano mai conosciuto pettine e aspettano che cali dal cielo una qualche forza magica a districare gli innumerevoli nodi presenti...non vi è mai capitato di pensare, ...mamma che orrore! ??

Poi ognuno ha il suo tipo di capelli (e se lo tiene) e in teoria crescendo bisognerebbe iniziare a conoscerli...che shampoo usare, che balsamo prediligere, come asciugarli, ogni quanti giorni lavarli....i miei sono lunghi, abbastanza grassi, al momento ho fatto qualche ciuffo di tinta, non sono nè fini nè grossi e dovrebbero esser lisci. DOVREBBERO, perchè tra umidità veneziana e qualche gene malcapitato di mia mamma, al naturale avrei quell'effetto liscio-inspiritato che molto amo! (zero!) Non gli faccio spesso la piastra, anzi. Ma li ascicugo sempre con phon e pettine di legno. Se li piastro è solo per mettere in riga le punte, anche perchè l'effetto bava di lumaca non mi dona proprio.
Inoltre sappiamo bene che con phon, piastre, permanenti, tinte, pettini aggressivi e quant'altro in realtà non facciamo altro che torturarli... anche se con tanto amore!



Si diceva una volta che il segreto stesse nei famosi 100 colpi di spazzola, ma oggi la situazione è diversa. C'è la caccia al prodotto miracoloso, c'è la fila dal parrucchiere più IN, c'è il lavaggio un giorno sì e l'altro anche, c'è chi pensa che cambiare spesso taglio e colore sia pari a dare una svolta nella propria vita.
Bisogna dire che non li lasciamo molto in pace questi poveri capelli...e se penso a Rapunzel che non gli faceva mai nulla (e guarda che risultato!) allora ritengo che la verità per noi donne moderne stia nel mezzo. E' giusto prendersi cura di loro, è giusto ricercare la loro salute, è ottimo desiderare capelli belli e splendenti.



MA senza esagerare!Negli ultimi tempi, mentre guardavo i miei soliti 2000 video su youtube, quando si parla di chioma mi imbatto sempre nelle parole HEAT PROTECTOR/DEFENCER. Ma qui in Italia si usa???Cercavo un prodotto del genere, per proteggere i capelli durante la piastra o prima del phon (sì ragazze, lo so, non mi illudo che piastra&co. siano gentili con i miei capelli, e non c'è prodotto che tenga!), e mi sono imbattuta in questo


E nel suo gemello eterozigota


Sono due prodotti della linea Tresemmé, che qui in Italia non esiste, per quanto io ne sappia, ma che è molto conosciuta e apprezzata in America, in Spagna e in Inghilterra...ma anche in altri paesi. Da brava capra ne volevo uno e così ho sfruttato il fatto che mia cognata è spagnola e me ne sono fatta portare una confezione l'ultima volta che i miei sono andati a trovare lei e mio fratello a Madrid. Ormai è da un mese che lo uso dopo tutti i lavaggi, prima del phon e posso dire che lo trovo ottimo. Non so se protegga dalle alte temperature, non ho il dono della microscopia, ma posso dire che me li lascia mille volte più morbidi, e il risultato dura di più, cioè restano più "in piega" Ho notato anche che mi durano un giorno in più (per il lavaggio) e credo sia dovuto a questo prodotto, non vedo altra spiegazione.
Io lo ho pagato sui 7-8 euro e credo ne valga la pena. La profumazione è buona, ma anche per chi non la gradisse rimane poco sui capelli, dopo un'oretta se ne è volata via. L'applicatore è ultracomodo e spruzza una nebbiolina leggera leggera sulla chioma. Non appesantisco, non unge! Per chi non la conoscesse la Tresemmè è una linea stile professionale, ma che si trova nella grande distribuzione (nei paesi sopra citati). Ci sono molti altri prodotti, tra cui maschere, shampoo ecc..infatti medito di farmi portare per natale una delle due maschere per capelli che ho visto sul sito. Ne ho sentito parlare bene e perchè non provarle?


Se avete qualcuno che va  a breve in Spagna o England, fatevi portare un prodotto di questa linea!
l'unica maschera qui in italia di cui mi fidi è la Panten lisci effetto seta. Ma non la compro spesso. Al momento invece sono nella fase OLIO DI SEMI DI LINO, che applico religiosamente una volta alla settimana sulle lunghezze e che lascio in posa per un po' di ore, in base ai ritmi di quella giornata. Penso sia una buona abitudine, io l' ho travasato in una boccetta spray che trovo molto più comoda. Poi tiro su i capelli con una molletta fino al momento della doccia.

Dunque chiedo a voi...avete qualche segreto da condividere sui vostri capelli???
Poi volevo sapere per chi possiede una piastra...che modello avete?? vi ci trovate bene?




Buon week end!!!!

Subscribe&giveaway!!!!

See you soon

17 commenti:

  1. I must see Rapunzel! I have the Tresemme Heat Defence spray.. it's really good! xx

    RispondiElimina
  2. io sono fissata con i capelli!!!Maniaca quasi!Esamino i miei ogni giorno e pure quelli delle altre!Noto subito quelli sporchi, quelli crespi, quelli tinti..tutto!
    Io non ho segriti particolari, ce li ho mossi/ricci perciò sono sempre un pò indomabili.
    Non uso piastre varie e non li tiro con la spazzola.
    D'estate li lascio asciugare all'aria aperta mentre d'inverno uso il diffusore.
    Li lavo ogni due giorni(vabbè..quando faccio attività fisica o sudo, ecc..li lavo anche se li ho lavati il giorno prima, ovviamente).
    Uso shampoo, balsamo, una lozione da mettere sul cuoio capelluto consigliata dal parrucchiere per riattivare la circolazione, schiuma per definire i ricci.
    Olio di semi di lino a volte..e solo sulle punte.
    E non mi lamento..non sono male dai..
    Poi vado a dar loro una spuntatina circa ogni 3/4 mesi..
    Evito li legarli troppo spesso.Li lascio sciolti spesso e volentieri.

    Spero di averti dato qualche dritta utile!
    Bacione

    RispondiElimina
  3. Ciao magnolia...Andrò a vedere sicuramente Rapunzel ma..per i capelli non ho nessun segreto...Vorrei averne di segreti con questa scopa che ho addosso!
    I miei capelli cambiano in base alle variazioni ormonali...A volte grassi, a volte secchi..Che balls!
    Sto cercando disperatamente qualcosa che li renda un pò più voluminosi...Mah!
    I trattamenti, tipo le mechè s che faccio, li rovinano..Uffi!
    Buon sabato!

    RispondiElimina
  4. @Gertrude:Go and see the film. I loved it. Nothing new...but great characters and great colours. Where did you get the Tresemme spray from?
    Bye

    @Framcesca:Ah mi fa curiosità questa lozione per il cuoio capelluto. Ci sveli il segreto? magari ne parli sul tuo blog. Ciao ciao

    @Nina: ciao cara!!!sentrimi dire magnolia mi ha fatto strano...chiamami giulia, dai!Il film te lo consiglio. Io lo ho scaricato (ops, si può dire pubblicamente?) altriementi in cinema mi partono i miliardi da quanti film vedo. A me è piaciuta molto la "scelna delle lanterne" vedrai e la figura di lui. Che tipo! Per i capelli..dalle foto che ho visto di te mi sembrano belli luminosi. Le meches ti stanno benissimo, ma magari proprio perchè le fai devi nutrirli di più?parlane con il/la parrucchiera/e. Comuqnue non mi parlare di ormoni, per me è lotta aperta. Per il volume non so che dire...dipende tanto da come li asciughi. io le ultime phonate le faccio a testa in giù e poi anche mi concentro sulle radici dove voglio dar volume. Poi come ho detto nel post...ognuno si tiene i capelli che ha. E i tuoi non mi sembrano affatto male!baci anche a te!a presto

    RispondiElimina
  5. Grazie dei consigli...Baci Giulia!

    RispondiElimina
  6. che carino questo post! io ho i capelli ricci..e non li piastro MAI perchè mi piacciono così..non oso immaginare gli effetti che potrebbe avere la piastra frequente >.< utilizzo un phon agli ioni e devo dire che noto una leggera differenza rispetto ai phon classici..per il resto utilizzo poche volte semi di lino..e soprattutto schiume...

    RispondiElimina
  7. Ciao, ho i capelli ricci\mossi, in estate li asciugo al sole (adoro come mi vengono), in invero phon e diffusore, non li piastro praticamente mai, perchè perdo un sacco di tempo, non sono mai soddisfatta del risultato (non mi vengono MAI come il parrucchiere) e non mi ci vedo molto..non ho segreti miracolosi, ogni tanto faccio una maschera di Erbolario al Tiaré (che può anche essere usata sul corpo), non so quanto costi perchè me l'hanno regalata, e mi ci trovo davvero bene..

    RispondiElimina
  8. @*mezzaluna*: grazie per esser passata!a me questa cosa degli ioni mi ispira molto ma per ora mi tengo il mio phon con i criceti dentro. Penso sempre di prenderne uno come Dio comanda e magari in un futuro ci penso meglio a questo tipo di phon. Grazie!ciao ciao

    @Mars: noto che qui siete una maggioranza di gente riccia!!!ho presente che la piastra non fa l'effetto perfetto, ma a volte dipende anche dalla piastra e dai prodotti che ci provi sopra. Il parrucchiere ha la bravura e i suoi trucchetti...tra cui phon e piastre eccellenti. Io pure non riesco a farmi la frangia bella come me la fa lei. Me li fa tamente lisci che dico sempre che sembro una velina (con tutto il rispetto per la categoria). Ma fammi capire...usi una maschera che sarebbe per il corpo anche per i capelli?mi giunge nuova...dopo googlo questo prodotto che mi incuriosisce...baci

    RispondiElimina
  9. I miei capelli sono un disastro ;) Quindi non posso darti nessun consiglio ;)

    Stefania di Pokostyle85
    http://pokostyle85.blogspot.com/

    RispondiElimina
  10. io ho i capelli... mh... lisci/mossi/crespi/ ahahah.
    L'Heat Defender c'è della Frank Provost, è uguale a questo in foto, stessa bottiglietta e spruzzino! In effetti tutti i prodotti di Provost sono meravigliosi, mi hanno salvato la chioma, prima erano secchi e sfibrati e adesso sono morbidi e nutriti! Provali perchè ne vale la pena...soprattutto la maschera al burro di karitè! E poi ho la piastra MERAVIGLIOSA della Bilboa ahahah.. giuro non l'avevo mai vista, ma da quando l'ho provata non la mollo più!
    Oddio sto commento sembra che io sia la testimonial ahahah
    Anche io voglio vedere il cartoneeeee!!!!!!!!

    RispondiElimina
  11. @Poko style: evviva la sincerità!!!Ma puoi sempre provarci! ;)))

    @Claudia: Ah ah..beh vuol dire che ti ci trovi proprio bene. In effetti io la Provost non l'ho mai provata, però se ci penso il concetto è come quello delle Tresemmé, ottimi prodotti, prezzi accessibili. Di quella linea speravo ci fosse la maschera capelli lisci, ma niente...Frank che aspetti a produrla??non mi vorrai mica avere sulla coscienza??. Non avevo mai fatto caso che avesse un heat protector...la prossima volta guardo meglio. Anche la maschera che dici mi ispira. Ehi se cercano una nuova testimonial proporremo te!baci

    RispondiElimina
  12. allora la lozione è di Protoplasmina, l'ho pagata sui 30€ ma è da un anno che ce l'ho e devo ancora finirla!!!
    In pratica, consiste in una lozione anticaduta che ha la funzione di aumentare la circolazione sul cuoio capelluto(infatti, brucia un pochino quando la metti..ma poi passa eh). Dopo aver lavato e tamponato con un asciugamano i capelli, versi 3-4 gocce di lozione sul cuoio capelluto nella parte più alta della testa, diciamo, e frizioni un pò la parte.
    Il mio parrucchiere mi ha infatti spiegato che il cuoio capelluto (vuoi per lo stress, vuoi per i disturbi ormonali, ereditarietà,...) molto spesso si ispessisce per mancanza di circolazione (è il punto più alto del nostro corpo..il sangue fa più fatica a raggiungerlo!)
    e allora bisogna ricorrere a rimedi interiori (pastigliette varie) ed esteriori (lozioni anticaduta, appunto).
    Secondo me funziona!
    Però ci tengo a sottolineare che la bellezza dei capelli viene da DENTRO, dal nostro corpo.
    Se si vogliono avere dei bei capelli bisogna mangiare sano, evitare gli eccessi (fumo, alcool, fare spesso e volentieri le ore piccole), controllare i livelli ormonali.
    Purtroppo siamo donne..quindi un pò sfigate sotto questo punto di vista..
    Non accanitevi nel trovare il prodotto miracoloso..non esiste. WSì, ci sono prodotti migliori di altri, ma non miracolosi.
    Quando vedete una donna con i capelli splendidi, corposi, lucidi..o è appena uscita dal parrucchiere oppure è in perfetta salute!

    un bacione a tutte!

    PS: non prendetemi per una dottoressa, parrucchiera o quant'altro! Sono una semplice programmatrice informatica..patita dei bei capelli! =/

    RispondiElimina
  13. @francesca: ovviamente concordo che la bellezza dei capelli venga da dentro e da molti fattori, non certo solo dai prodotti che usi. Diciamo allora che 1- il prodotto sbagliato può peggiorare la situazione, se non è adatto a te. 2 - come dici tu, ci sono prodotti validi, che una mano te la danno. Poi dipende anche come tratti tu i capelli...

    Grazie per avermi risposto!ci servono intenditrici dei bei capelli!

    buona serata!

    RispondiElimina
  14. ciao!! molto carina l'idea di questo post,io ho usato oggi per la prima volta l'olio di semi di lino ma, sebbene mi abbia reso morbidi i capelli, li, ha appesantiti davvero tanto. Non si riesce a sciacquare con facilità e non ne ho messo tanto! Bah...riproverò, vedremo!!
    Passa da me se ti va...
    Bacio!
    http://cameliabeautyandrandom.blogspot.com/

    RispondiElimina
  15. @Camelia Flower: ma lo hai messo solo sulle lunghezze??io sulla cute non lo metto mai perchè quando ci ho porvato i capelli poi erano orribili...magari riprova e vedi come va!!io lo spruzzo, così lo doso meglio e non vengono tutti in zuppati. Anche una mia amica ha avuto il tuo problema ma poi è andata meglio! grazie per l'iscrizione. Di sicuro passo a dare un'occhiata nei prossimi giorni.ora esco. ciao ciao!

    RispondiElimina
  16. i miei capelli sono un vero disastro...sono alla continua ricerca del prodotto miracoloso e del parrucchiere magico in grado di farmi uscire felice e contenta dal suo salone...nel frattempo continuo la ricerca e se mai sarò fortunata nel trovarlo ti farò sapere :-)

    http://mylovelyworld9.blogspot.com

    RispondiElimina
  17. @Francesca: Io con i capelli non me la cavo male!!Penso farò altri post al rigurado. Da questop post è passato quasi un anno e di cose ne sono successe!!!

    XXX

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...